Esperimenti Scientifici per Bambini

lab 2

I bambini sono curiosi per natura e, senza eccezione, tutti amano apprendere, attraverso le scienze, le meraviglie del mondo che li circonda. Infatti siamo immersi nelle scienze: nella natura, i bambini possono scoprire come crescono le piante, in cucina, dove  succedono tante reazioni chimiche, possono apprendere a mischiare gli ingredienti o possono fare un modello di vulcano (chimica e geografia). Imparare a conoscere il nostro corpo umano aiuta a comprendere il mondo della biologia.

Conducendo alcuni esperimenti scientifici a casa con i vostri ragazzi, aiuterete i vostri figli ad avere una mente inquisitiva e desiderosa di apprendere. In piu’ li aiuterete ad usare correttamente strumenti quali la lente d’ingrandimento, microscopi, magneti, pesi e bilance, etc….I ragazzi possono anche osservare i cambiamenti di stato di diversi oggetti, un cubetto di ghiaccio che si scioglie, un uovo che diventa solido con il calore, il passaggio che un seme subisce per diventare una pianta. Cercare di prevedere cosa succedera’ se si mescolano delle sostanze in un modo o in un altro e’ un’abilita’ richiesta nello studio delle scienze: cosa pensano succedera’? Prima di tutto pero’ e’ essenziale fare apprendere ai ragazzi l’abilita’ di programmare : quali sono i passi da seguire per potere effettuare un esperimento?

volcano-image

Con un po’ d’immaginazione, potrete effettuare alcuni esperimenti scientifici a casa vostra. L’internet e’ una fonte fantastica per trovare semplici ma esaltanti esperimenti  scientifici da fare con i vostri bambini. Il nostro preferito e’ quello di costruire un vulcano. Ecco come:

Materiale necessario:

. Una bottiglietta di plastica (quella dell’acqua va bene)

. Dell’argilla da modellare di colore marron

. Bicarbonato di sodio

. Aceto bianco.

. Un vassoio di plastica

. Detersivo per lavare i piatti

. Colorante alimentare rosso

 

 

 

Metodo:

 

  1. Prendete la bottiglietta e modellate l’argilla intorno ad essa in una forma conica che riprende l’idea del vulcano.

 

  1. Ponete il vulcano su un vassoio. Versate nella bottiglia, cosi’ coperta: 2 cucchiai da tavola di detersivo per lavare i piatti, 1 cucchiaio di colorante alimentare rosso e due cucchiai di bicarbonato di sodio.

 

  1. Infine, vuotate l’aceto e guardate il vulcano eruttare! Per rifare l’operazione dovrete lavare l’interno del vulcano e ricominciare daccapo.

Alternativamente potreste comprare un kit di scienze e scoprire tutto sugli arcobaleni, la rifrazione  e scomposizione della luce o come produrre secrezioni viscose come quelle delle lumache….