Incontrate le Nostre Mitiche Creature – Vincete un set di Etichette!

A My Nametags abbiamo lavorato alacremente per creare nuovi disegni mitici : Sirene e Unicorni! Speriamo che vi piacciano tanto quanto a noi.

Per celebrare i nostri nuovi disegni daremo via due set gratuiti di etichette adesive a colori a due lettori fortunati. Leggete qui sotto se volete partecipare!

COSA SI SA SULLE SIRENE

Una sirena e’ una creatura con il torso e la testa di donna mentre le sue gambe sono sostituite da una coda di pesce.  Sapevate che le sirene sono figure mitiche che appaiono in molte culture diverse del mondo e sono anche legate all’idea di alluvioni, tempeste marine e naufragi? Parecchi bambini conosceranno Ariel, la famosa sirena principessa del film di Disney. Sapevate che la sua storia si basa sul libro: “La piccola Sirenetta” di Hans Christian Andersen? E che il colore della sua coda varia a seconda del suo umore? Ora potrete avere le vostre  etichette con il disegno di una sirenetta e potrete personalizzarle con il nome di vostra figlia, e con il colore e carattere  di stampa, nonche’ sottofondo, preferiti.

IT mermaid R

 

COSA SAPPIAMO SUGLI UNICORNI

IT unicorn R

Gli Unicorni sono misteriose creature mitiche dell’antica cultura greca che ci hanno affascinato per secoli. Nella cultura popolare europea l’unicorno e’ spesso rappresentato da un cavallo bianco o una capra bianca con un lungo corno al centro della fronte ma queste figure possono essere di qualsiasi colore dal nero piu’ intenso al marron, allo splendente color oro o al rosso brillante. Nella cultura mitica il loro corno ha proprieta’ magiche quali quelle di procurare la guarigione o trasformare acqua avvelenata in acqua potabile. Possiamo trovare gli unicorni tra i personaggi di libri e film recenti come Le Cronache di Narnia, Stardust e Harry Potter. Che sottofondo dareste all’ imagine di un unicorno? Marino, campestre o tanti diversi colori magici?

IT unicorn-blue RIT unicorn-pink R

 

Ora della Competizione!

Per celebrare il lancio di questi disegni daremo via due set gratuiti con le rispettive immagini di queste creature mitiche. Per partecipare alla gara dovrete semplicemente inviare una e-mail con il titolo “My Nametags Mitico IT” a marketing@mynametags.com  prima del 20 maggio 2018.  Troverete  i Termini e le Condizioni della gara qui sotto.

 

 

Termini e Condizioni:

  • I due vincitori saranno sorteggiati da My Nametags.
  • Partecipazione solo dall’Italia.
  • I partecipanti devono avere 18 anni o piu’.
  • La gara chiude a mezzanotte del 20/05/2018.
  • I vincitori saranno notificati via e-mail entro una settimana dalla data di chiusura della competizione.
  • Il vincitore avra’ a disposizione 7 giorni per rispondere, se questo non avviene My Nametags avra’ il diritto di sorteggiare un’altro lettore.
  • Non vi sono contanti o altri premi alternativi disponibili in parte o per intero. My Nametags si riserva il diritto di sostituire il premio stabilito con un’altro di valore uguale o maggiore in caso vi fosse mancata disponibilita’ del premio in palio.
  • Le entrate che fossero incomplete, illeggibili o fraudolente saranno considerate invalide. Non accetteremo responsabilita’ per partecipazioni che andassero perse, fossero corrotte o subissero un ritardo durante la trasmissione dei dati.
  • Entrate multiple fatte da commercianti, gruppi di consumatori o terzi non saranno accettate.
  • I dati saranno ritenuti secondo i termini della nostra Normativa sulla Privacy e i Termini e Condizioni della nostra ditta – cliccare sul link per ulteriori informazioni.
  • L’entrata nella gara autorizzera’ My Nametags a contattarvi e a pubblicare il vostro nome in caso vinciate.
  • Il vincitore ricevera’ un set di Etichette a Colori My Nametags e dovra’ includere uno dei disegni presentati nel blog soprastante.

Nostri Nuovi Disegni su Allergie ed Intolleranze

Le ‘allergie’ e ‘intolleranze’ a certi cibi o a situazioni ambientali sono divenute le malattie croniche piu’ comuni in Europa e non ci meravigliamo quindi che i genitori siano preoccupati di potere fare il possibile per ridurre il rischio di allergie che possono colpire i loro figli. Una delle cose piu’ importanti da fare per i genitori toccati da questo problema, e’ quella di avvertire chiunque si occupi del loro figlio/a, incluso il personale delle loro scuole ed asili.

 

My Nametags ha sviluppato una serie di nuovi disegni per etichette che rappresentano diverse  ‘allergie’ o ‘intolleranze’. Potete personalizzarle con il nome del vostro bambino ed applicarle sulla scatola del pranzo o merenda, sulla bottiglia dell’acqua, sul biberon o dovunque pensiate siano necessarie. Potete creare le vostre etichette My Nametags qui.

 

Il 90% delle reazioni allergiche sono causate da alcuni, e relativamnete pochi, tipi di cibi ben precisi.

I cibi che causano allergie o intolleranze sono:

1IT Milk

Latticini   

1IT eggs

Uova

1IT Wheat-Gluten

Grano/Glutine 

1IT Nuts

 Noci e Arachidi 

1IT seafood

Pesce

1IT shellfish

Molluschi

 Altri cibi che causano frequentemente allergie o intolleranze sono la soia, i semi di sesamo, il kiwi e alcuni legumi. Elevati livelli di istamine in pomodori e fragole possono causare spesso una irritazione cutanea dopo avere mangiato ma e’ raro che questi cibi siano allergenici

IT sulphates R

Solfati (SO²)     

I solfati sono conservanti aggiunti a certi cibi e bevande al fine di estenderne il tempo di conservazione. I solfati possono provocare sintomi spiacevoli inclusi irritazione ai polmoni e asma. E’ molto raro pero’ trovare una persona allergica ai solfati.

IT celery R

Sedano

Le reazioni di allergia al sedano (gambo, foglie, semi o spezie), possono essere molto serie quando avvengono. Le persone allergiche al sedano dovrebbero evitare anche il sedano rapa.

IT soya R

Soia

La soia e’ un cibo proteico che deriva dai semi di soia che fanno pate della famiglia dei legumi. I semi di soia possono essere consumati freschi, e in questa versione si chiamano edamame, ma in genere sono conservati come legumi secchi. Le allergie alla soia possono essere immediate o ritardate.

IT sesame R

Semi di Sesamo

I casi di allergie ai semi di sesamo sembrano essere aumentati drasticamente negli ultimi due decenni e, probabilmente, questo e’ causato dal piu’ frequente consumo di questo prodotto. Altri semi possono causare reazioni allergiche ma i semi di sesamo sembrano essere la causa piu’ comune.

IT lupin R

Lupini

I semi dei lupini  sono serviti, a volte, in salamoia, come accompagnamento agli aperitivi ma spesso sono macinati per produrre la farina di lupini che puo’ essere usata in pasticceria, torte salate, o come ingrediente nella pasta. Il suo uso e’ comune nei cibi senza glutine.

1IT Fur

Pelo/Forfora Animale

1IT Pollen

Polline

Noi amiamo  i nostri animali di casa ma a volte il pelo o la forfora di questi nostri amichetti domestici puo’ causare allergie. Anche  il polline puo’ causare una reazione allergica per cui abbiamo disegni anche per questi casi.

Esperimenti Scientifici per Bambini

lab 2

I bambini sono curiosi per natura e, senza eccezione, tutti amano apprendere, attraverso le scienze, le meraviglie del mondo che li circonda. Infatti siamo immersi nelle scienze: nella natura, i bambini possono scoprire come crescono le piante, in cucina, dove  succedono tante reazioni chimiche, possono apprendere a mischiare gli ingredienti o possono fare un modello di vulcano (chimica e geografia). Imparare a conoscere il nostro corpo umano aiuta a comprendere il mondo della biologia.

Conducendo alcuni esperimenti scientifici a casa con i vostri ragazzi, aiuterete i vostri figli ad avere una mente inquisitiva e desiderosa di apprendere. In piu’ li aiuterete ad usare correttamente strumenti quali la lente d’ingrandimento, microscopi, magneti, pesi e bilance, etc….I ragazzi possono anche osservare i cambiamenti di stato di diversi oggetti, un cubetto di ghiaccio che si scioglie, un uovo che diventa solido con il calore, il passaggio che un seme subisce per diventare una pianta. Cercare di prevedere cosa succedera’ se si mescolano delle sostanze in un modo o in un altro e’ un’abilita’ richiesta nello studio delle scienze: cosa pensano succedera’? Prima di tutto pero’ e’ essenziale fare apprendere ai ragazzi l’abilita’ di programmare : quali sono i passi da seguire per potere effettuare un esperimento?

volcano-image

Con un po’ d’immaginazione, potrete effettuare alcuni esperimenti scientifici a casa vostra. L’internet e’ una fonte fantastica per trovare semplici ma esaltanti esperimenti  scientifici da fare con i vostri bambini. Il nostro preferito e’ quello di costruire un vulcano. Ecco come:

Materiale necessario:

. Una bottiglietta di plastica (quella dell’acqua va bene)

. Dell’argilla da modellare di colore marron

. Bicarbonato di sodio

. Aceto bianco.

. Un vassoio di plastica

. Detersivo per lavare i piatti

. Colorante alimentare rosso

 

 

 

Metodo:

 

  1. Prendete la bottiglietta e modellate l’argilla intorno ad essa in una forma conica che riprende l’idea del vulcano.

 

  1. Ponete il vulcano su un vassoio. Versate nella bottiglia, cosi’ coperta: 2 cucchiai da tavola di detersivo per lavare i piatti, 1 cucchiaio di colorante alimentare rosso e due cucchiai di bicarbonato di sodio.

 

  1. Infine, vuotate l’aceto e guardate il vulcano eruttare! Per rifare l’operazione dovrete lavare l’interno del vulcano e ricominciare daccapo.

Alternativamente potreste comprare un kit di scienze e scoprire tutto sugli arcobaleni, la rifrazione  e scomposizione della luce o come produrre secrezioni viscose come quelle delle lumache….

 

LE PRIME 10 TENDENZE DI FITNESS PER IL 2018

image of a yoga poseGennaio e’ il periodo di nuovi propositi per il futuro e di nuovi inizi. E’ il momento perfetto per esplorare e cominciare interessanti  regimi di fitness o di ravvivarne dei vecchi. Vi proponiamo quindi le ultimissime, e piu’ in voga, tendenze di fitness  come appaiono dal sondaggio del College Americano di Medicina Sportiva  – l’ACSM (The American College of Sports Medicine.)

Non dimenticate di etichettare tutto il vostro kit sportivo, dalle scarpe da ginnastica al materassino per lo Yoga, alle bottiglie per l’acqua e alla corda per saltare, con le nostre versatilissime etichette con cui potete personalizzare praticamente tutto. Se desiderate ordinare delle etichette adesive o stirabili visitate il nostro sito www.mynametags.it e le spediremo subito.

 

 

  1. HIITimage of weights

L’High-Intensity Interval Training (HIIT) e’ rimasto il tipo di training piu’ acclamato  e praticato nelle palestre di tutto il mondo durante il 2017 e lo sara’ anche per il 2018! E’ un metodo di allenamento cardiofitness consistente in una forma avanzata di Interval Training che prevede un’alternanza tra periodi di esercizio anaerobico breve ed intenso (tipo correre sul posto per 40 secondi) e di recupero attivo mediante attivita’ che durano piu’ o meno 10 secondi. La maggioranza delle lezioni hanno una durata di circa 30-45 minuti o anche meno. Si tratta di esercizi semplici che si prestano ad essere praticati  anche in casa da soli, sequendo un App che vi puo’ cronometrare.

  1. GRUPPI

Se avete bisogno di una forte motivazione per esercitarvi, indipendentemente dal vostro livello di fitness, allora il training di gruppo e’ quello che fa per voi. Potete scegliere tra l’aerobica, lo spinning, la Zumba, le lezioni di danza. etc. Il training di gruppo e’ stato praticato gia’ da molti anni ma e’ stato proprio e solo nel 2017 che e’ entrato a fare parte dei primi 20 tipi di esercizi piu’ richiesti ed in voga.

 

  1. APPARECCHI ELETTRONICI SPORTIVI INDOSSABILIImage of a fitbit

Al terzo posto di popolarita’ troviamo l’uso di apparecchi elettronici sportivi indossabili. E’ una vasta gamma che va dai braccialetti per il fitness, agli orologi smart, cardiofrequenzimetri, localizzatori GPS  e occhiali smart (che mostrano mappe e monitorizzano le attivita’). Questi apparecchi sono entrati sul mercato solo alcuni anni fa e stanno avendo sempre piu’ successo. Indossate uno di questi apparecchi e migliorate il vostro livello di fitness di qualche livello! – Misfit, Apple iWatch, Garmin, EFOSMH, Pebble Time, Juboury, Samsung, Basis, Jawbone, and Fitbit. Non c’e’ che da scegliere!

 

  1. TRAINIG CON BODY WEIGHT

Il training con body weight che fa leva principalmente sul peso corporeo comparve per la prima volta in un sondaggio del 2013 ed era in seconda posizione nel 2017. Anche se il training con body weight o esercizi di rafforzamento e’ stato praticato per secoli, e’ solo da alcuni anni che le palestre e i club sportivi lo hanno reso popolare in tutto il mondo. E’ un modo di esercitarsi poco costoso in quanto la maggior parte dei programmi usano pochi apparecchi sportivi.

 

  1. RESISTANCE TRAININGMNT - resistance

Il resistance training continua ad avere molto successo in tutte le aree dell’industria del fitness e del mantenimento della salute. Il training con pesi non e’ mai stato tanto praticato come ora da uomini, donne  di tutte le eta’.

 

  1. ISTRUTTORI PROFESSIONALI, ISTRUITI, ABILITATI ED ESPERTI

E’ sempre piu’ facile ora trovare qualcuno che vi possa aiutare ad essere in forma perche’ vi sono sempre piu’ istruttori di fitness e  consulenti della salute che sono professionali, abilitati ed esperti. Fate le vostre ricerche e scegliete la persona con il tipo di training ideale per voi.

  1. YOGA

Lo Yoga e’ salito in classifica dall’ottavo posto al settimo posto nel 2017. Ci sono cosi’ tanti tipi di Yoga tra cui scegliere:  Power Yoga, Yogalates, Bikram Yoga sono trai i piu’ praticati ma ne esistono tanti altri tipi. Il successo dello Yoga e’ dovuto principalmente al suo adattarsi a nuove esigenze di fitness e alla sua capacita’ di reinventarsi e rinfrescarsi di anno in anno. In questo modo lo Yoga e’ diventato un metodo di esercizio fisico attraente e popalre, dice l’ACSM.

  1. PERSONAL TRAINERS

Al giorno d’oggi sempre piu’ studenti studiano cinesiologia  e questo suggerisce che molti giovani si stanno preparando ad entrare nel mondo del personal training. Se siete una persona che necessita ulteriori motivazioni per raggiungere uno stato di fitness ideale  allora il personal trainer e’ quello che fa per voi.

 

  1. PROGRAMMI DI FITNESS PER ADULTI PIU’ ANZIANI

Con l’andare in pensione dei baby boomers c’e’ un crescente mercato di adulti anziani che  presentano un livello di salute piu’ elevato delle generazioni precedenti. Gli istruttori di fitness stanno creando lezioni stimolanti adatte a quell’eta’ per mantenere gli anziani in salute e attivi.

 

  1. FITNESS FUNZIONALE

Il Fitness Funzionale parte dall’idea di rafforzare i propri muscoli al fine di potere  svolgere con piu’ facilita’ le attivita’ quotidiane come alzare una valigia, portare in braccio un bambino etc. Si basa sull’esecuzione di esercizi in grado di mimare i movimenti che il corpo esegue in ambiente. Il fitness funzionale allena i vostri muscoli a migliorare ogni aspetto della vita di tutti i giorni includendo il rafforzamento di base corporeo, stabilita’ ed equilibrio.

 

 

SIATE UN CUOCO O UNA CUOCA TASTY BUZZFEED!

Tasty-Foreign

Vi stancate di pensare a cosa cucinare di nuovo per pranzo o cena? Vi trovate a preparare sempre le stesse vecchie ricette? Un ottimo nuovo proposito per l’anno 2018 sarebbe quello di essere piu’ creativi in cucina, per voi, la vostra famiglia e i vostri amici. Al fine di rendervi tutto cio’ piu’ facile abbiamo fatto le nostre ricerche e ci siamo imbattuti nel canale UTube di Buzzfeed TASTY e PROPER TASTY.

E’ facilissimo seguire i video delle ricette e riprodurle a casa. Ci sono moltissimi piatti appetitosi tra cui scegliere: basta dare un’occhiata a quello che avete nel frigorifero o pensare a quello che vi piacerebbe cucinare ed ecco fatto: troverete un mare d’ispirazione!

Esplorate le svariatissime ed appetitosissime ricette su @buzzfeedtasty@buzzfeedpropertasty

 

Nel frattempo i nostri amici di Buzzfeed ci hanno rilasciato per voi due delle loro migliori e piu’ amate ricette, secondo le votazioni del pubblico, per ispirarvi e per darvi il via. Divertitevi e siate felici in cucina!

 Panini soffici imbottiti con Pollo fritto al Latticello e salsa all’Aneto

(dosi per 8 panini)

Con una buona dose di peperoncino in polvere sia nella marinatura che nell’infarinatura del pollo, questa ricetta e’ contemporaneamente  piccante e croccante. La sola ricetta del panino soffice imbottito con il pollo succulento su una pila di lattuga e pomodoro, sarebbe stata sufficiente a sbalordirvi ma l’aggiunta della salsa allo yogurt, aneto e limone porta questa ricetta ad un livello nettamente superiore.

Image of a buttermilk fried chicken sandwich

 

MARINATURA AL LATTICELLO

475ml di latticello
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di pepe nero
½ cucchiaino di peperoncino in polvere
8 anche di pollo disossate e senza pelle

SALSA ALL’ANETO

350ml di yogurt greco
3 cucchiai di aneto tagliato finissimo
1 cucchiaino di aglio in polvere
2 cucchiai di succo di limone
20g di Parmigiano grattugiato

FARINA INSAPORITA

250g di farina tipo 0
1 cucchiaio di sale
2 cucchiaini di pepe nero
1½ cucchiaino di peperoncino in polvere
1 cucchiaio di aglio in polvere
Olio di semi vari o di arachidi abbastanza per friggere

PER SERVIRE

Burro ammorbidito da spalmare sui panini
8 panini soffici per hamburger

Lattuga
2 pomodori a fette

 

 

 

 

METODO

1 Unite, in una terrina, tutti gli ingredienti per la marinatura. Aggiungetevi le anche di pollo e mescolatele al liquido. Fate riposare il tutto per almeno un’ora nel frigorifero o per una notte intera, se avete tempo.

2 In una piccolola terrina mescolate tutti gli ingredienti per la salsa. Coprite e mettete in frigorifero per un’ora.

3 Usando una terrina di medie dimensioni, unite e mescolate tutti gli ingredienti che si trovano sotto il titolo di Farina Insaporita. Intingetevi le anche di pollo finche’ queste non siano completamente ricoperte.

4 Riscaldate dell’olio di semi a 180°C in una friggitrice o pentola fonda. Non riempite la friggitrice piu’ della meta’ con l’olio. Friggete il pollo per 7 minuti o fino a che non sia completamente cotto. Il pollo dovrebbe avere una temperature interna di 75°C e  dovrebbe presentarsi dorato e croccante. Sgocciolate il pollo su un piatto ricoperto da carta da cucina.

5 Riscaldate una padella per friggere. Tagliate orizzontalmente i panini soffici per hamburgher ed imburrateli. Appoggiate la parte imburrata nella padella e tostate fino a che i panini non siano ben croccanti. Farcite poi i panini tostati con la lattuga, il pollo fritto, le fette di pomodoro e la salsa all’aneto.

 

 

Girella Dolce Gigante alla Cannella

(Serve 12)

Se non avete mai cucinato delle brioches per la colazione, questa ricetta e’ ideale per una prima sperimentazione: ne ricaverete una girella gigante alla canella assolutamente fantastica!

Image of a giant cinnamon roll

 

IMPASTO PER LA GIRELLA
115g di burro fuso piu’ extra per imburrare la teglia,

475ml di latte tiepido
100g di zucchero granulato

1 bustina di lievito ad azione veloce
625g di farina 00
1 cucchiaino di lievito in polvere
2 cucchiaini di sale

RIPIENO
175g burro ammorbidito
150g zucchero di canna scuro
2 cucchiai di cannella in polvere

GLASSA
115g di formaggio cremoso (tipo Philadelphia)
2 cucchiai di burro fuso
2 cucchiai di latte intero
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
140g di zucchero a velo

METODO

1 Imburrate generosamente una teglia per dolci o padella in ghisa di 25 cm di diametro.

2 Mescolate insieme poi, in una terrina abbastanza capiente, il latte tiepido, il burro fuso e lo zucchero granulato. La mistura dovrebbe essere appena calda, sui 40°C. Se e’ piu’ calda, lasciate raffreddare un po’ prima di procedere. Unite il lievito e lasciate riposare per 1 minuto. Aggiungete poi 520g di farina 00 mescolando con un cucchiaio di legno fino a raggiungere uniformita’. Coprite la terrina con un burazzo o con la pellicola di plastica e fate riposare in un luogo tiepido per un’ora.

3 L’impasto dovrebbe risultare, dopo un’ora, di dimensioni quasi doppie alle precedenti. Togliete la pellicola o burazzo ed aggiungete altri 100 gr di farina, il lievito in polvere ed il sale. Mescolate bene poi mettete l’impasto su una superficie ben infarinata. Lavorate l’impasto dolcemente aggiungendo altra farina se necessario, fino a che la pasta non si attacca piu’ alla superficie.

Stendete l’impasto a forma di rettangolo, spesso circa 1 cm. Aggiustate gli angoli che dovrebbero essere uguali e precisi.

  1. In una piccola terrina, unite gli ingredienti per il ripieno e mescolateli. Spalmate il ripieno in modo omogeneo su tutto il rettangolo di pasta preparato precedentemente.

Usando una rotella per pizza fate 3 tagli orizzontali per dividere la pasta in 4 lunghe strisce uguali. Cominciando da destra, arrotolate completamente la prima striscia fino ad ottenerne una piccola girella. Mettete poi questa sulla seconda striscia sulla destra ed arrotolate fino alla fine, sulla sinistra. Mettete la girella ottenuta su un’altra striscia e arrotolate. Continuate a fare quindi lo stesso per le altre  striscie fino ad ottenere una girella gigante.

5 Ponete la girella gigante nella padella o teglia preparata in precedenza e coprite con la pellicola. Mettete in un luogo caldo e lasciate lievitare per 30 minuti. La girella dovrebbe espandere fino ai bordi della teglia durante la lievitazione.

6 Riscaldate il forno a 160°C

7 Togliete la pellicola dalla girella e cuocete in forno per 45 minuti. Copritela poi con un foglio di alluminio, per evitare che la superficie si bruci, e cuocete per altri 35 minuti.

8 Preparate la glassa mentre la girella e’ in forno. In una terrina di dimensioni medie  versate e mescolate il formaggio cremoso, il burro, il latte, la vaniglia e lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto omogeneo.

9 Sfornate la girella e lasciatela raffreddare nella teglia per almeno 20 minuti. Una volta raffreddata rimuovetela dalla teglia e copritela con la glassa prima di servirla.

 

 

 

Ecco le nostre nuove etichette sportive

Ci sono novita’ a My Nametags! Abbiamo lanciato ben sette nuove immagini di attivita’ sportive da aggiungere ai nostri svariatissimi disegni! Ora potete personalizzare le vostre scarpe da ginnastica, la vostra borsa sportiva e persino il pallone da calcio con il disegno del vostro sport preferito ed essere sicuri che non perderete i vostri oggetti! La nostra nuova gamma di disegni comprende sport generali per bambini e bambine fino ad arrivare al balletto classico, al pattinaggio su ghiaccio e alla scherma!

1

2

Siamo convinti che i nostri nuovi disegni piaceranno moltissimo ai vostri ragazzi. Scegliete l’immagine di un bambino o di una bambina che corre con la palla, definite poi il caratttere di stampa, il colore e il sottofondo dell’etichetta e via!

3

Gli amanti del pattinaggio su ghiaccio, sia che questo sia praticato regolarmente o saltuariamente, adoreranno il nostro nuovo disegno di pattini da ghiaccio. Le nostre etichette aderiranno veramente su tutto, dagli scarponcini, alle calze e ai maglioni.

4

Forse il vostro sport ideale sono le arti marziali? Karate, Taekwondo o Judo: l’imagine del keikogi e la relativa cintura sara’ perfetta per voi.

5

Abbiamo poi aggiunto l’immagine delle scarpette da punta che piacera’ moltissimo alle fans del balletto classico. Applicate le nostre etichette all’interno delle scarpette, sulla borsa per il balletto o sull’ etichetta del lavaggio del tutu’.

6

Il Badminton, come noi lo conosciamo oggi, fu giocato per la prima volta alla meta’ del XIXmo secolo e fu introdotto alle Olimpiadi nel 1922. Non dimenticate di etichettare la vostra racchetta, la bottiglia dell’acqua ed i volani!

7

Forse siete appassionati di scherma? Sapevate che la scherma e’ stata inclusa nei giochi olimpici nel 1896 ad Atene? Anche per voi abbiamo l’immagine adatta su etichette perfette per personalizzare maschere,  sacche da scherma, e l’impugnatura di sciabole, spade e fioretti.

 

Per avere la possibilita’ di vincere un set di Etichette Adesive a Colori con una delle nostre nuove immagini sportive di vostro gradimento, inviate semplicemente una e-mail dal titolo ‘Nuove Etichette Sportive IT’ a marketing@mynametags.com.

NOTATE BENE: questa competizione finira’ l’01/02/2018. Un vincitore sara’ selezionato a caso e contattato da My Nametags Italia entro 30 giorni dalla data di chiusura della competizione.

Le Nostre Credenziali Ecologiche

Qui a My Nametags cerchiamo sempre di migliorarci e di diventare il piu’ ecologici possibile come riciclare al massimo gli oggetti usati in ufficio, usare carta riciclata per fatture e documenti vari, incoraggiare i nostri impiegati ad usare la bicicletta per andare al lavoro.

Trees

Eco-Labels

Sappiamo che amate le nostre etichette ma pensavamo di farvi conoscere le nostre credenziali ecologiche. Tutte le nostre etichette non contengono BPA e Ftalati, il che e’ meglio per i bambini e per l’ambiente. Come saprete poi, la stampa sulle etichette My Nametags e’ estremamente resistente, per cui queste non devono essere sostituite, creando spreco. Inoltre le nostre etichette rimangono attaccate sempre e, non staccandosi, non inquinano l’ambiente.

New Packaging

 

Date un’occhiata alla nostra nuova confezione ecologica! Pensiamo infatti sia giusto che siate i primi a sapere che abbiamo migliorato l’imballaggio delle nostre etichette. Le buste che riceverete contenenti le etichette My Nametags da ora in poi saranno composte da carta riciclata invece che plastica per cui saranno molto piu’ biodegradabili.

Label Your Stuff

Etichettando tutti i vostri  oggetti personali da abiti, scarpe, borse ad astucci, cellulari, libri come famiglia, sarete meno propensi a perdere le cose. Questo significa che aiuterete l’ambiente in quanto non dovrete comprare nuovi oggetti per sostituire quelli persi. Il nostro motto e’ infatti: ridurre lo spreco, comprare meno ed usare piu’ a lungo gli oggetti personali perche’ li avete etichettati!

Order Your Labels Now

Se avete bisogno di etichette possiamo produrle e spedirle subito! Le etichette My Nametags hanno colori brillanti, sono molto resistenti ed impermeabili. Per creare le vostre etichette personalizzate visitate il nostro sito www.mynametags.it e date un’occhiata alla gamma dei nostri prodotti.

 

Come Rendere la Matematica Pratica e Divertente

Il modo migliore per fare apprendere i concetti matematici ai bambini e’, senza ombra di dubbio,’ usare un approccio pratico. In questo modo darete ‘vita’ alla matematica cosicche’ i bambini potranno capire l’importanza di questa materia. Praticando giochi semplici e divertenti a casa potrete aiutare  i vostri bambini in classe, dicono gli insegnanti.

I legami dei numeri appaiati/ Number Bonds

Conoscere i legami dei numeri appaiati (number bonds) a memoria, come 8 + 2 = 10 or 16 + 4 = 20, e’ una delle basi essenziali dell’apprendimento della matematica del il vostro bambino, dice Sarah Sinclair, una insegnante di scuola elementare. Un modo semplice per rinforzare questo e’ fare delle carte con numeri da 0 a 20 con le quali potere effettuare tanti giochi: giochi di memoria, rubamazzo, addizioni e sottrazioni, trovare la coppia, ecc. Alternativamente potete usare il gioco presentato da Orchard Toys ‘ The Magic Cauldron’.

Magic Cauldron Game

Tabelline

Imparare le tabelline puo’ essere un lavoro noioso e laborioso ma, usando questo libro che e’ oramai un classico, il vostro bambino imparera’ le tabelline mentre colora. Tutte le immagini infatti nascondono una forma geometrica che puo’ essere rivelata solo colorando i multipli di certi numeri, provatelo! The Multiplication Tables Colouring Book’ di Hilary McElderry (eta’ 6+).

Multiplication book

Divisioni, divisioni…

Dividere significa veramente imparare a condividere. Uno dei modi migliori per fare questo e’ raccogliere oggetti che possono essere usati per il conteggio come chichi di uva, castagne, posate, bottoni, ecc. Chiedete poi al vostro bambino di condividerli egualmente tra 2,3,4 o piu’ persone. Rendete l’attivita’ piu’ divertente dividendo una mela o una pizza e dite al vostro bambino di condividerla in quantita’ uguali con altri. Se ci sono dei pezzi avanzati, potete introdurre il concetto delle ‘rimanenze’ e il fatto che non tutti i numeri possono essere divisi completamente in modo uguale. Alternativamente, potete usare questo gioco: Pizza Fraction Fun Game, che aiuta a comprendere le divisioni ed il concetto di frazioni.

Pizza Fractions Game

Pesi e Misure

Il modo migliore per spiegare ai vostri ragazzi il concetto di pesi e misure e’ cucinare con loro. Gia’ da una tenera eta’, i bambini amano preparare semplici dolci e biscotti, prendere fuori la bilancia e misurare la farina, lo zucchero ed il burro. Ancora meglio, potrete fare fare loro pratica della condivisione con altre persone (divisioni) una volta che il dolcetti sono stati cotti!

Cake Slices

Imparare l’ora

Leggere l’orario degli autobus o dei treni puo’ aiutare i bambini a capire il concetto di tempo e dell’orologio, sia l’orario con le 12 ore sole che quello con le 24 ore. Se siete su una macchina ed usate il navigatore satellitare, chiedete al vostro bambino di calcolare quanto durera’ il viaggio, oppure che ora sara’ se vi fermate dopo 30 minuti e cosi’ via. A casa potete usare un orologio giocattolo che ha lancette mobili per riforzare il concetto di tempo. A noi piace molto questo orologio in legno : Melissa & Doug Turn & Tell Wooden Clock.

Clock Toy

Spesa e Danaro

Uno dei modi migliori per introdurre il concetto di danaro e’ parlarne ai vostri bambini quando andate a fare la spesa. Chiedete loro quanto costano, in tutto, due articoli che avete nel carrello. Chiedete ai vostri bambini poi di usare i loro soldi della settimana per comprare qualcosa in un negozio, fate loro decidere quali banconote o spiccioli usare e chiedete loro di calcolare il resto (coinvolgendo concetti di addizione e sottrazione). A tutti i bambini piace giocare ‘ai negozi’. Fate un piccolo investimento comprando un registratore di cassa giocattolo, Learning Resources Cash Register con Euro, e donerete al vostro bambino ore e ore di divertimento.

cash-register

Problemi

I genitori possono aiutare i loro bambini a capire i problemi disegnandone una sequenza temporale su un foglio di carta o frammentando il problema in bullet points, dice Tash Rosin fondatrice di Teatime Tutors. Anche se i vostri bambini sono bravi a fare le operazioni, presentare loro un problema  matematico da risolvere puo’ cambiare completamente la situazione. Illustrando il problema ai bambini li aiuterete ad individuare quali calcoli devono fare per la risoluzione.

Green apples - maths problems

Uscite all’aria aperta questo autunno!

Le notti cominciano ad accorciarsi d’autunno e ci si scorda, a volte, di passare tempo all’aperto. La ricerca ha dimostrato che questo invece e’ infinitamente benefico. Non solo si puo’ godere degli ultimi soli ed immagazzinare vitamina D prima dell’inverno ma e’ anche ben risaputo che essere a contatto con la natura aiuta a combattere lo stress e le ansie di tutti i giorni.

Ecco le migliori attività’ da fare all’aperto questo autumno

Autumn Leaves

Diventate creativi!

Andate a fare una passeggiata nei boschi e parchi e raccogliete le foglie cadute: prendetene di diversi tipi e cercate di identificarle poi con i vostri bambini. Portate le foglie a casa e fate creare ai vostri bambini la loro personale opera d’arte usando foglie vere per comporre facce di creature della foresta o corone o fiori.

IT - Leaves

Costruite un nascondiglio nel bosco

I bambini adorano costruire nascondigli nel bosco. Usate rami, ramoscelli e foglie per costruirne uno. Ecco qui alcuni suggerimenti per come farlo!

  1. Cercate un luogo giusto – un albero robusto con rami nodosi
  2. Costruite il telaio del nascondiglio – trovate alcuni rami grandi e appoggiateli all’albero diagonalmente (come un teepee indiano) oppure utilizzate i rami stessi dell’albero, se bassi.
  3. Costruite i muri – raccogliete più’ rami ed incastrateli nel telaio basilare costruito. Riponeteli fitti cosi’ la costruzione sara’ più’ resistente e sicura.
  4. Proteggete dalla pioggia – usate rametti e ramettini per coprire il vostro rifugio. Infilateli dappertutto per coprire tutti i buchi al fine da proteggere i bambini dalla pioggia.

MNT-den-building

 

Ripulite una spiaggia

Ai bambini piace molto andare sulle spiagge o lungo le rive dei fiumi e sono spesso molto bravi a raccogliere le cartacce e bottiglie portate dal vento o dalla marea o lasciate da persone noncuranti. Combinate questi due propositi e cercate con loro oggetti che possono essere riciclati. Oppure aggregatevi ad associazioni volontarie che ripuliscono i fiumi e le spiagge per mantenere il nostro ambiente piu’ pulito.  Tutto questo non sara’ solo un’attivita’ fisica ma anche una completa lezione di rispetto per l’ambiente!

MNT-beach-clean

 

Costruite una casa per gli insetti

Potete attarre insetti benefici e altre creature nel vostro giardino ed incrementarne la biodiversita’ costruendo una casa per gli insetti! Per attarre diversi tipi di insetti mettete la casetta in un punto del giardino che sia un po’ soleggiato ed un po’ all’ombra durante la giornata, come vicino ad un albero o una siepe. Costruite una base solida. Cercate di usare materiali riciclati o recuperati. Potete riempire i buchi  con legno secco, vecchie canne di bambu’ o utilizzare blocchi di legno. Paglia, fieno, foglie secche e pezzi di corteccia possono essere usati per attarre scarabei, millepiedi, ragni e onischi.

Bug Hotel

Campeggiate!

Se il clima e’ ancora buono, passate un week-end o alcuni giorni a contatto con la natura in un campeggio! Godetevi gli ultimi soli dell’autunno, riunitevi attorno ad un falo’ e cucinate sulle braci. I bambini adorano la vita all’aperto!

MNT-camping-768x1024

Incontrate I Nostri Nuovi Cuccioli – vincete un set gratuito!

Siamo stati molto indaffarati questa estate a My Nametags HQ a creare bellissimi disegni di cuccioli di animali. Per celebrare abbiamo pensato di elargire un set gratuito di etichette a uno dei fortunati lettori della nostra Newletter.

Ci sono 38 nuovi disegni, tutti dolcissimi, che vanno dai tigrotti, agli elefantini, ai gufetti e ai cucciolotti.

Sceglierete un elefantino? Lo sapevate che quando gli elefanti nascono sono ricoperti da una peluria nera? E possono camminare e seguire il branco una mezz’ora sola dopo essere nati!

1

I leoni cominciano a camminare quando hanno 10-15 giorni di eta’. Le leonesse insegnano ai loro piccoli a cacciare oltre ad effettuare la maggior parte della caccia per tutto il branco!

2

lo sapevate che esistono tre tipi di zebra: Grevy,   quelle di Montagna e quelle di Pianura. Quelle di Pianura sono le piu’ comuni. I cuccioli di zebra si chiamano zebrotti e possono correre con il branco entro poche ore dalla loro nascita.

3

Appena nasce un delfino, la madre deve portarlo velocemente in superficie affinche’ il piccolo possa respiriare per la prima volta. Il cucciolo restera’con la madre fino all’eta’ dai 3 agli 8 anni.

4I gatti e gli esseri umani hanno vissuto insieme per quasi 10000 anni e ci sono piu’ di 500 milioni di gatti domestici nel mondo! I gatti conservano le loro energie dormendo dalle 13 alle 14 ore al giorno!

5La tigre e’ la specie con dimensioni piu’ grandi nella famiglia dei felini. Contrariamente a molti membri della famiglia dei felini, alle tigri piace l’acqua. Questi gattoni sono infatti ottimi nuotatori e spesso si rinfrescano in piscine o fiumi.

6

 

ORA DELLA COMPETIZIONE – vincete un set gratuito!

Questa competizione è teminata.